Serie A

Kick Off, Angelica Dibiase: “Al 2019 chiediamo ancora di più”

Angelica Dibiase

La Kick Off dà il benvenuto al 2019 col sorriso sulle labbra di chi dal futuro può aspettarsi ancora tanto. E’ stato così, in fondo, nell’anno appena concluso che ha regalato alle all blacks una finale scudetto a giugno e il primo posto in classifica a dicembre, un traguardo – quest’ultimo – riconfermato nell’ostica trasferta di Falconara.
“Siamo partite subito in svantaggio, ma meglio aver subito gol a 6” dall’inizio che a 6” dalla fine – commenta Angelica Dibiase. – In ogni caso c’è stata una reazione immediata e questo è stato positivo da parte nostra: le marchigiane hanno fatto un’ottima gara, così come tutte le avversarie che ci affrontano; noi potevamo dare sicuramente di più, ma alla fine siamo riuscite a portare a casa la vittoria”.
E dopo aver rosicchiato ancora un punticino sullo Statte in virtù del pari di Terni, Dibiase e socie continuano a guardare lontano.
“Quando siamo partite ci eravamo ripromesse un anno tra le prime posizioni ed effettivamente siamo lì, ma se essere al comando oggi fa piacere, siamo consapevoli del fatto che sia ancora molto lunga e basta poco per perdere o guadagnare terreno”.
La ripartenza con il Bisceglie in casa sarà quindi con i piedi di piombo.
“E’ una rivale da non sottovalutare e con ottime individualità, dobbiamo dare il massimo per superare i nostri stessi limiti e poi per proseguire il nostro percorso di crescita come squadra. Del 2018 conserviamo un bel ricordo, ma – chiosa Dibiase – al 2019 chiediamo ancora di più”.

Ufficio Stampa
Foto: AM/FM Sport Events & Media

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top