Serie A

Leti Martin Cortes: “A Breganze è sempre stata dura”

Leti Martin Cortes

Finalmente sbloccata la casella delle statistiche relative alle vittorie interne. Con un poker al PalaSantaFilomena (senza nessun gol subito di contro), il Montesilvano archivia positivamente il match contro il Grisignano e regala ai propri sostenitori la seconda piazza generale.
“Abbiamo fatto una buona prestazione sia in difesa, dove abbiamo concesso pochissime occasioni da gol, sia in attacco – è il commento di Leti Martin Cortesperò sicuramente dobbiamo concretizzare di più le tante opportunità create. Per noi era molto importante vincere, ma soprattutto convincere finalmente in casa”.
E ora dritti verso lo scontro diretto di Breganze, anche se senza i consigli diretti di mister Marzuoli, costretto ad abbandonare il campo anzitempo.
“Ovviamente preferirei che il mister fosse presente in panchina ma questa situazione non cambierà il nostro approccio a una partita difficile a in trasferta. Per l’esperienza accumulata negli ultimi anni, giocare lì è sempre stato complicato”.
Punti che potrebbero valere doppio, quelli in palio al Pala Sarcedo, vista la concomitanza di altri due match (Italcave-Cagliari e Ternana-Kick Off) che in 40’ potrebbero ridisegnare la parte alta della graduatoria, ma la spagnola pensa solo a tinte biancazzurre.
“Questo campionato, come si è visto fino ad ora, è imprevedibile. Noi cercheremo di fare la nostra parte traendo il massimo da ogni turno e senza guardare nessuno”.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top