Serie A

Kick Off, Debora Vanin: “Nessuna distrazione in trasferta”

Debora Vanin

Nella “prima” di San Donato Milanese si poteva fare qualcosa di più. E’ questo – in poche parole – il succo del commento post-gara affiato a Debora Vanin, unica marcatrice della Kick Off per il momentaneo vantaggio contro il Montesilvano. E’ proprio da lì che riparte l’analisi di “Miuda”.

CALO DI CONCENTRAZIONE – “Nel momento in cui abbiamo segnato dovevamo gestire meglio la partita, invece siamo andate in confusione e le abruzzesi ne hanno approfittato mettendo in campo più voglia di vincere. Sicuramente non abbiamo mostrato le nostre vere potenzialità: è mancata un po’ di concentrazione e dobbiamo lavorare di più per raggiungere la nostra miglior forma”.

PRIMA TRASFERTA – E se contro le neo-vincitrici della Supercoppa uno scivolone ci può stare, la brasiliana non ammette distrazioni in trasferta contro il neo-promosso Royal Team Lamezia.
“Non conosciamo l’avversario, ma sicuramente andiamo lì per fare il nostro massimo: se tutto riuscirà per come l’abbiamo impostato, torneremo a casa con tre punti in tasca”.
Primo passo verso un obiettivo che nel quartier generale sandonatese è chiaro a tutti. “Qualificazione in Coppa Italia in primis e poi un bel percorso in campionato: il traguardo è quello di un’altra finale play off”.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top