Serie A

Silvia Boccardo dal Padova C5 al Real Grisignano

Silvia Boccardo

Silvia Boccardo è il nuovo acquisto del Real Grisignano.

Ciao Silvia, benvenuta al Real Grisignano

Per la nuova stagione hai scelto di vestire blaugrana… la tua è stata una decisione di testa,
di cuore o di entrambe le cose?

“È stata una decisione di testa, ragionando e capendo cosa voglio e cosa mi aspetto da me stessa in questa nuova stagione. Lascio una società e un gruppo, quello del Padova Femminile c5, che ha saputo ricordarmi cosa voglia dire lanciare il cuore oltre l’ostacolo… anche quando qualcuno crede che non potrai farcela, e quel qualcuno ci sarà sempre. Io credo che ci sia sempre occasione per rilanciarsi, sia sportivamente che umanamente e ho scelto Grisignano per rimettermi in gioco a 360 gradi”.

Raccontaci di te… quanti anni hai, dove hai giocato, quali sono le tue caratteristiche tecniche e che ruolo ricopri.

“Ho 27 anni, ho giocato sia a calcio a 11 che a calcio a 5 dove, in quest’ultimo, ho militato nelle Lupe, nella PSN e nel Padova Femminile c5. Sono un laterale, anche se negli anni ho potuto affinare aspetti più difensivi. Sono veloce, metto in campo sempre grinta, fisicità e competitività”.

Si preannuncia una stagione impegnativa sotto ogni aspetto, quali sono le cose che ti lasciano tranquilla e quali invece quelle che ti mettono un po’ di apprensione?

“Sarà indubbiamente una stagione molto impegnativa! Mi rendono tranquilla lo staff tecnico e la squadra. Ho già avuto modo, in passato, di lavorare con Giuliana e Giorgia e so che riusciranno a tirare fuori il meglio da me, e probabilmente anche di più; con alcune giocatrici il mio cammino si è già incrociato sia come compagne che come avversarie. Sono esempi di grande professionalità e umiltà, sono contenta di rimettermi in gioco insieme a loro e sono entusiasta di avere la possibilità di allenarmi con giocatrici provenienti da altre squadre, campionati, paesi. Mi mette un po’ di apprensione il livello della massima serie che si sta alzando sempre di più, ma prenderà il sopravvento l’agonismo non appena l’arbitro fischierà”.

Cosa fai di bello nella vita fuori dal rettangolo del futsal?

“Fuori dal campo di gioco sono un ingegnere che sta finendo il Dottorato di ricerca,
pronta ad immettermi nel mondo del lavoro. Amo viaggiare e potendolo fare impegnerei ogni momento libero, così come amo lo sport in ogni sua declinazione”.

Cosa ti senti di promettere ai tifosi, ansiosi di conoscerti?

“Ho sentito molto parlare della tifoseria blaugrana, non fatico a credere che saranno un’arma in più da mettere in campo in ogni occasione. A loro sento di promettere niente di più e niente di meno di quello che voglio promettere a me stessa. Il mio impegno al 100% per migliorarmi e per dare il mio apporto alla squadra, nella speranza di sentirli esultare una volta in più dell’avversario”.

Se dovessi fare cinque nomi di calcettiste per uno starting five… chi metteresti e perché?

“Che domande fai, starting five Grisignano ovviamente”!

Grazie Silvia ti troverai sicuramente bene con noi e buon campionato.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top