Serie A

Real Grisignano, chiavi della difesa ancora a Prando

Gloria Prando

GLORIA PRANDO vestira’la maglia del Real Grisignano nella stagione 18/19

Ciao Gloria, il tuo sì per il secondo anno consecutivo ci fa molto felici,sicuramente avrai avuto altre
proposte,hai tre motivazioni da esprimere su questa tua scelta?

“Non è stato difficile scegliere. Non si lascia un posto dove si sta bene.
A Grisignano ho trovato quello che cercavo e desideravo per me in questo momento e questo credo
valga tutte e 3 le motivazioni che mi chiedi”.

Un ottimo rendimento, con il “vizio” del gol, tant’è che sei andata abbondantemente in doppia cifra,
eppure il tuo ruolo e’ alla difesa della porta..come fai ad essere così costante,a coprire la difesa e a realizzare così tanto?

“Far goal mi è sempre piaciuto. In fondo, l’obiettivo in questo sport è “fare un goal in più degli altri”, come mi dice sempre mia mamma. E poi, credo che il mio sia un ruolo privilegiato. Dalla difesa posso vedere tutto e anche attaccare, da lì, mi diventa più semplice”.

Per “rispetto” al tuo lavoro hai rinunciato (momentaneamente) alla Nazionale. Ora che ci sono gli Europei,
hai qualche rimpianto? E a distanza di un anno rifaresti questa scelta?

“Indipendentemente dagli Europei, è stata una scelta difficile e lo é tutt’ora
ogni volta che il mister mi chiede la disponibilità. Finora ho rinunciato e non me ne pento. È sempre una scelta ragionata e per questo non escludo nulla per i prossimi impegni”.

Molta grinta e forza in campo, ma anche una calma olimpica,esempio di atleta molto ben allenata fisicamente ,
ma anche mentalmente: spiegaci queste tue caratteristiche e come fanno a convivere tra loro.

“Credo siano due caratteristiche che non devono mancare in un buon atleta.
Ho sempre avuto la fortuna di allenarle entrambe e, un po’ per indole, un po per esperienza, oggi riesco ad integrarle al meglio”.

In una gara del play out hai tentato di realizzare un gol con una specie di triplo salto mortale, il pubblico ha trattenuto il fiato. Hai intenzione di farci passare ancora queste paure?

“Sinceramente spero di sì. È istinto e sono quelle cose che più mi fanno divertire. Quindi, spero succeda sempre più spesso”.

Le premesse che il Real Grisignano possa disputare un buon campionato ci sono, tu come la vedi?

“È un campionato sempre più difficile. Fare previsioni ora è impossibile e solo giocando ci si renderà conto del livello e delle possibilità. Ci si può aspettare sempre di tutto”.

Grazie Gloria, fai sognare i tuoi tifosi e buon campionato.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top