Futsal

S.S. Lazio, fiducia Moriconi: “Organico ben allestito”

S.S. Lazio

113 gol realizzati in tutto il campionato, appena 13 subiti, nessuna sconfitta. Numeri da “big” per la Juniores della S.S. Lazio bicampione d’Italia che ha proseguito con il vento in poppa anche nella fase preliminare e ora si presenta con i favori del pronostico sul palcoscenico della Final Four di Chiusi.
“Aver già giocato questo tipo di manifestazioni ci ha permesso di abituarci un po’ ad avere i fari puntati addosso e questo potrebbe essere un piccolo vantaggio, ma dall’altra parte – commenta mister Riccardo Moriconidovremo fare i conti con i continui rinnovi generazionali: lavorando sempre sotto età, bisogna considerare anche l’aspetto emotivo”.
Tutto vero, alcuni nomi – però – suonano come una garanzia. “Cecilia Barca, capitano della Lazio Senior, e Alessia Grieco, baby capocannoniere da due anni a questa parte, sono giocatrici di grande carattere. Ma a prescindere dai singoli – precisa il tecnico – ho la fortuna di avere a disposizione un organico ben allestito, ora mi aspetto che anche l’approccio in Toscana sia all’altezza delle aspettative”.
Esordio contro l’AZ Gold Women Futsal, incontrata solo pochi giorni fa nella gara che ha garantito la leadership del triangolare.
“Il risultato (3-0) è arrivato piano piano, sinceramente non mi aspettavo una gara così ostica: la formazione teatina si difende bene e riparte in contropiede tra le mura amiche. Vedremo il loro atteggiamento a Chiusi su un parquet più grande, ma sono fiducioso”.
Infine, un’occhiata dall’altra parte del tabellone.
“Ternana-Dorica? Conosco bene le umbre, in particolare Angeletti – ex biancoceleste – Trumino e mister Presto, la loro esperienza potrebbe essere un punto a favore rispetto alle marchigiane”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top