Futsal

Dibiase: “A Pescara con la mentalità di gara-1”

Dibiase, Kick Off

La Kick Off che scenderà a Pescara sa bene cosa fare in gara-2: ripetere la prestazione sfoderata in casa che ha già permesso ad Angelica Dibiase e compagne di mettere le mani semifinale.
“Avevamo davanti un avversario che ha perso pezzi ma ha sempre una rosa di livello, dalle sue tre top player alle giù giovani, ma a San Donato lo abbiamo regolato con un ottimo primo tempo. Nella ripresa loro hanno provato a fare qualcosa in più, ma tutto sommato – commenta positiva il portiere – non credo si potesse fare”.
Due risultati su tre, ora, per il passaggio del turno delle all blacks.
“Per me è ancora se fossimo a zero punti, per cui penso a questa trasferta come una gara da non sottovalutare e da affrontare con la stessa mentalità con cui siamo partite sabato. Cullarsi sul risultato dell’andata sarebbe un errore: il Pescara se la giocherà, i conti si possono fare solo alla fine”.
E anche se si conosce già il nome della prima semifinalista – l’Olimpus, che ha avuto la meglio sulle cugine della Lazio ieri sera – Dibiase non guarda oltre.
“In questo momento abbiamo la testa a Pescara. Pensiamo a fare bene questo ritorno. Nel caso in cui dovessimo passare il turno, allora si inizierà a pensare alle tricolori e a come fronteggiarle”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top