SI NARRA CHE LA POESIA SIA NATA CON LO SPORT
Futsal

CFC Quartu, secondo rinforzo spagnolo: ingaggiata Alicia Murcia Caballero

Il sodalizio sardo ufficializza l’arrivo dell’ex Elche: «Sono qui per migliorare e aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi, grazie a tutta la società per la fiducia». Il tecnico Marcello Puddu: «Alicia sarà una pedina importante, ho fiducia nelle sue capacità»

La società CFC Quartu è lieta di comunicare ufficialmente l’acquisto di Alicia Murcia Caballero. Classe ’93, la giocatrice spagnola proviene dall’Elche C11, ma con già alle spalle un po’ di esperienze nel calcio a 5. Agile, tecnica e dal buon tiro, la Caballero è la seconda spagnola dopo l’arrivo di Marta Vaquero Hernandez. Acquisto importante per il sodalizio sardo, che rinforza quindi i buoni propositi di salvezza in vista dell’imminente stagione ormai alle porte. La società ringrazia Gisberto Muraglia per il buon esito della trattativa, condotta a titolo del tutto amichevole.

Non si fanno attendere le prime parole della Caballero in versione isolana: «Le mie sensazioni sono molto buone, lo sono state già dopo i giorni trascorsi in Sardegna dove ho avuto modo di conoscere tutto l’ambiente dove, a parte il problema della lingua, mi sono subito sentita parte della squadra. Quest’insieme di cose mi hanno portato a fare questa scelta. A tal senso è stato imprescindibile il lavoro del mio intermediario Gisberto Muraglia – spiega la Caballero – che fin da subito mi ha consigliato di andare al Quartu, parlandomi meravigliosamente bene dell’ambiente e aiutandomi in tutto e per tutto. Mi ha dato molta fiducia sapere che la squadra aspetterà il mio inserimento che, per una che viene dal calcio a 11, non è mai facile e immediato. E intendo ripagare questa grande fiducia con lavoro e sacrificio, soprattutto aiutando la squadra in tutto per raggiungere l’obiettivo di quest’anno. Non sarà facile – chiosa l’ex Elche – quindi dobbiamo impegnarci al massimo. Questa è una buona squadra che ha chiare le sue idee di gioco. Non vedo l’ora di iniziare, sono sicura che sarà una gran bella esperienza».

Rapide ma concise le dichiarazioni del tecnico Marcello Puddu, contento di abbracciare la Caballero: «Sono molto contento di poter lavorare con una ragazza come Alicia, perché nei giorni in cui ho avuto il piacere di conoscerla ho trovato una ragazza molto umile, sveglia e intelligente, una ragazza che si vuole mettere in gioco in questo sport e una ragazza che ha tanto talento e le caratteristiche che io cerco in una atleta. Ma di questo non avevo dubbi, visto che il mio caro amico Gisberto conosce molto bene i miei gusti sportivi. Sono sicuro che ,dopo un breve periodo di ambientamento in Sardegna e in un campo più piccolo a quello in cui è generalmente abituata a giocare, sarà un’atleta fondamentale per il raggiungimento dei nostri obiettivi stagionali. Auguro un grande in bocca al lupo ad Alicia e ancora un grazie particolare al mio amico Gisberto per l’arrivo di Alicia».

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti

To Top